MicrOVis

Microscopio riscaldante

MicrOVis - microscopio MicrOVis - Scheda Tecnica

Il microscopio riscaldante MicrOVis permette di eseguire analisi computerizzate delle fritte e degli smalti ceramici durante i cicli termici. Grazie all’elaborazione elettronica dell’immagine è possibile rilevare in modo automatico quelle caratteristiche quali: Sinterizzazione, Rammollimento, Sfera, Mezza sfera e Fusione.

 

Caratteristiche Tecniche

La semplicità è la caratterisctica fondamentale de MicrOVis. Ogni operazione viene eseguita mediante chiari comandi e menù a tendina sensibili al contesto.

L'automazione del processo di analisi rende il MicrOVis uno strumento autonomo e affidabile capace di portare a termine i test senza la necessaria presenza dell'operatore.

La produttività ottenibile con MicrOvis è tale da garantire svariati test ogni giorno. Un apposito dispositivo di raffreddamento permette lo smaltimento rapido del calore in eccesso a prova terminata.

La simulazione dei cicli termici industriali è garantita dall'alto gradiente termico raggiungibile dal forno. Il gradiente massimo impostabile è di 80 °C/minuto.

La ripetitività dei risultati è garantita dalla capacità di ricreare il provino in maniera identica nel tempo. Una matrice a ghigliottina in ottone permette la costruzione precisa del provino grazie anche al punzone munito di dispositivo di pressatura a forza costante.

La completezza del software permette di controllare la totalità delle funzioni da eseguire direttamente sul monitor; nessuna apparecchiatura esterna deve essere programmata o controllata manualmente.

La sicurezza raggiunta è tale da rendere il microscopio uno strumento affidabile in ogni sua parte. L'attenta progettazione ha permesso di ridurre l'impatto delle alte temperature sulle parti esterne del microscopio eliminando la possibilità di incidente.

Microscopio riscaldante MicrOVis

Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione.
Utilizza invece cookie di terze parti di tipo analytics e cookie di terze parti legati alla presenza di “googlemaps”. Continuando la navigazione accetti l’uso di tali cookie.
Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la cookies policy estesa sull’uso dei cookie